Bella Mossa mania

IMG_7413

 

Inizialmente il mio telefonino low cost non ne voleva sapere di essere uno smartphone e l’app sembrava proprio non piacergli ma alla fine sono riuscita nell’intento di installare BetterPoint, l’applicazione che permette di partecipare al programma Bella Mossa patrocinato dal Comune e dalla Città Metropolitana di Bologna. Spostamento dopo spostamento, a casa nostra, ormai da qualche giorno è BellaMossa mania e non manca una sfida, anche piuttosto agguerrita, tra me e mio marito. La cosa ha i suoi vantaggi visto che l’omino è piuttosto competitivo e dunque si offre di andare a recuperare gli gnomi con una maggiore frequenza rispetto a prima.

La campagna partita il primo aprile durerà fino al 30 settembre e ha come obiettivo la promozione di una mobilità sempre più sostenibile. Il “gioco” ha conquistato già oltre 10.000 bolognesi, superando le aspettative degli organizzatori che contavano di raggiungere tale cifra entro la fine della campagna. Chi aderisce all’iniziativa viene premiato per i suoi spostamenti sostenibili ossia quelli a piedi e in bicicletta ma tra i comportamenti considerati virtuosi figurano anche il car sharing, il car pooling e l’uso dei mezzi pubblici.

Per partecipare non bisogna far altro che scaricare l’app, disponibile gratuitamente su App store e Play store e registrarsi. A questo punto non resta che registrare gli spostamenti e guadagnare punti mobilità che al raggiungimento di determinate soglie si potranno convertire in buoni sconto spendibili presso gli esercizi commerciali che hanno aderito all’iniziativa. Inoltre, ogni due mesi, verranno estratti premi allettanti tra cui una bici elettrica e tre buoni viaggio da 1000 euro ciascuno.

Il gioco ha coinvolto anche gli gnomi che non perdono occasione per ricordarci di attivare l’app. Sarà che detesto cercare parcheggio o, come dicono i malpensanti, che non so parcheggiare ma quando posso amo muovermi a piedi, in bici o col bus. Il gioco non sta cambiando le mie abitudini anche se non avevo mai quantificato i km che macino a piedi e in bici. Perchè partecipo? Non snobbo i buoni sconto, mi allettano alcuni dei premi in palio e soprattutto punto alla sfida a tre con mio marito ed un amico comune. In palio c’è una banale pizza e una ( molto meno banale) serata in compagnia e soprattutto il divertimento di giocare e prendersi un po’ reciprocamente in giro.

Buone pedalate e buone camminate!

 

Seguitemi e condividete se vi va
Potresti leggere anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *